BALLANDO CON LE STELLE, IL MEGLIO E IL PEGGIO DELLA QUARTA PUNTATA

È scontro tra Alba Parietti e l’intera giuria

Più che il ballo in senso stretto, a tener banco nell’ultima puntata di Ballando con le stelle sono le competenze del ballo. Quelle di cui si avrebbe bisogno per poterne parlare e giudicare. Sarebbero molte, secondo Alba Parietti, o comunque molte di più di quelle di Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto & Company.
E così, davanti alle ennesime critiche sulle sue performance, la famosa opinionista sbotta e contrattacca: «Come veniamo messi alla prova noi, la prossima settimana si mettessero alla prova anche loro, elencando in tempo reale i passi di danza che facciamo».
I quattro ovviamente non ci stanno, le danno contro e confermano l’impressione negativa con le palette. Quello di Parietti è, infatti, uno dei punteggi più bassi della serata, ma il pubblico sceglie di salvarla ancora, mandando all’ultimo scontro l’attore Christopher Leoni e il cantante Fausto Leali. Sarà proprio quest’ultimo a dover abbandonare la competizione, eliminato con il 39% dei voti.
IL MEGLIO
Oney Tapia
È dall’inizio della trasmissione che lascia senza parole. Nonostante la cecità, infatti, ogni esibizione dell’atleta paralimpico scatena l’entusiasmo del pubblico in sala (ma pure di quello a casa). E succede anche stavolta, con il suo merengue, che prevede – tra le altre cose – anche una presa ad angelo per niente semplice. Che lui, ovviamente, compie senza apparenti problemi.
Franco Nero e Vanessa Redgrave
Dopo Milly Carlucci e Paolo Fox, stavolta i ballerini per una notte sono Franco Nero e Vanessa Redgrave, coppia nella vita (da quasi undici anni) e pure sulla pista (per una manciata di minuti). I due si esibiscono in un breve valzer sulle note di Moon River, ma a colpire – più che i passi – sono gli occhi di lui, che guardano quelli di lei con un’intensità commovente.
IL COSÌ COSÌ
Giuliana De Sio
Il suo paso doble non ha funzionato, inutile girarci intorno. Lei era troppo controllata, troppo rigida, troppo fredda. Ma soprattutto evidentemente troppo impaurita, come le ha fatto notare anche Guillermo Mariotto. Sul palco, l’attrice napoletana non riesce a lasciarsi andare. Ed è un peccato. Perché dai suoi occhi si vede che ci tiene moltissimo.
IL PEGGIO
Antonio Palmese
Se le scorse settimane aveva dato vita a ottime esibizioni, stavolta l’attore mostra tutte le sue crepe. Prima, nella prova in solitaria, dove – pur riconoscendo il paso doble – non prova neanche a buttarsi. Poi, nella performance con la sua ballerina, Samanta Togni, che viene considerata un passo indietro nel suo percorso.
Alba Parietti
Parlavamo in apertura della polemica a cui l’opinionista ha dato adito, durante – tra l’altro – i giudizi all’esibizione di Giuliana De Sio. E anche se si tratta certamente di una provocazione, altrettanto certamente è una provocazione fuori luogo. D’altronde, se non voleva essere giudicata da non professionisti, perché ha scelto di partecipare?

La Stampa

Tag:, , , , , ,