VIVA ARBORE, MA…

(Tiziano Rapanà) Non riesco umanamente a sostenere il suo probabile ritorno su Rai 1, quest’estate, con L’altro sabato…  di domenica. E non è sostenibile perché il titolo rimanda ad un riguardare ad una sorta di rifacimento de L’altra domenica. E dunque si rivede la solita idea, ormai tristemente comune nei palinsesti televisivi, di riaffacciarsi al terrificante revival che è (quasi) sempre nemico della feconda creatività sperimentale aperta alla novità. Eppoi, oltre a questo, si pone il problema che si è scelto un titolo di una bruttezza inaudita. Comunque è bello sapere di un prossimo rientro di Arbore in tv. Tuttavia tale rientro dovrebbe puntare specificatamente sull’innovazione e non sul passato. Anche perché questo passato, così brutalmente proposto e riproposto in ogni dove, è diventato decisamente insopportabile.

P.S. Per contatti e quant’altro, tizianodecoder@gmail.com

 

Tag:, , , ,