Antonia Klugmann lascia Masterchef: “Stare in tv per me significa chiudere il mio ristorante”

Ancora una rivoluzione nel cast di MasterChef, che dopo aver perso lo scorso anno uno dei suoi pezzi più pregiati, lo chef Carlo Cracco, si trova nuovamente a fare i conti con un abbandono

A uscire di scena, stavolta, un nome davvero a sorpresa: quello di Antonia Klugmann, l’unica donna presente nel quartetto di spietati giudici. La cuoca, però, è durata soltanto un’edizione e a sua volta è già pronta a fare le valigie.

Il motivo? Antonia ha semplicemente deciso di dedicare più tempo al suo ristorante, anche a seguito degli effetti positivi di Masterchef sulla sua vita privata: da quando ha preso parte al programma di cucina, infatti, il numero di coperti nel suo locale è vertiginosamente aumentato.
In un’intervista a Repubblica, la chef ha infatti spiegato: “È più che altro una questione pratica, per me partecipare a MasterChef significa chiudere il ristorante, L’argine, perché non posso essere presente in cucina. Quest’estate ho deciso di restare a Vencò”. La Klugmann tornerà così alle origini, nel locale a Dolegna del Collio, in provincia di Gorizia nel Friuli-Venezia Giulia, dove propone piatti tipici del territorio. Antonia ha poi aggiunto: “Da MasterChef in poi il ristorante è sempre pieno, sia a pranzo che a cena, certi giorni abbiamo anche una lista di attesa di decine di persone”.

Antonia non ha però definitivamente chiuso le porte alla possibilità di un ritorno in futuro: “Si tratta di un arrivederci” scrive infatti nel messaggio lanciato in rete per gli ormai ex compagni d’avventura. I fan, sorpresi per la decisione inattesa, si chiedono ora chi sarà chiamato a sostituire la chef nel corso della prossima edizione di MasterChef. Le ipotesi più probabili ad ora sono quelle di un ritorno a sorpresa di Carlo Cracco o di un format con soli tre giurati. Non è però da escludere qualche nome a sorpresa che potrebbe iniziare a circolare nelle prossime ore.

Blitzquotidiano.it

Tag:, , ,