Cannes 2018, per Spike Lee sul red carpet anche Naomi Campbell

E’ arrivato sulla Croisette uno dei film più attesi e dal cuore politico della 71esima edizione del Festival di Cannes, “BlacKkKlansman” di Spike Lee. Con il suo stile divertente e militante, il regista di “Fa’ la cosa giusta” racconta la storia di Ron Stallworth, il poliziotto afroamericano che negli anni 70 si infiltrò nel Ku Klux Klan di Colorado Springs e, ingannando il Grand Wizard David Duke, riuscì a salire di grado fino ai vertici locali. Un tema attuale grazie anche alla visibilità del Klan sulla scia della manifestazione di Charlottesville, dell’estate 2017. Il film uscirà negli Usa il 10 agosto, a un anno esatto dall’inizio del processo al ventenne James Fields Jr. che con la sua auto si è schiantato sulla manifestazione antirazzista. Il red carpet è stato affollatissimo con un gran numero di star come Naomi Campbell, Bella Hadid, Jane Fonda e Michelle Rodriguez.

TGCOM24

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,