Dal 31 gennaio arriva, su Infinity, lo spin-off di “The Big Bang Theory”

Un’immagine dell’originale “The Big Bang Theory”

Anche i geni hanno avuto un’infanzia. Quella di Sheldon di The Big Bang Theory viene raccontata in Young Sheldon, il giovane Sheldon, che dal 31 gennaio sarà in Italia su Mediaset Infinity (dove, dal 24, sarà visibile in anteprima anche la 11ma stagione di The Big Bang Theory).
Ambientato trent’anni prima, nella casa di famiglia, Young Sheldon racconta, con l’humor della serie madre, gioie e difficoltà dell’essere un bambino dotato di un’intelligenza straordinaria, al pari di capacità sociali ridotte al minimo. Il piccolo Sheldon è interpretato da Iain Armitage, già visto in Big Little Lies e ha a che fare con genitori troppo religiosi, nonni permissivi, un terribile fratello adolescente, una sorellina più piccola e un ambiente scolastico che lo annoia.
“E’ divertente interpretare un bambino più intelligente di me – dice Iain ai Gower Studios di Hollywood – non so se sarebbe stato il mio più grande amico un tipo come Sheldon, ma senz’altro sarebbe stato interessante averlo accanto”.

ANSA

Tag:, , , , , , , , ,