La regione Lombardia ha approvato un progetto di legge a favore delle tv locali

La Commissione attività produttive della regione Lombardia, presieduta da Pietro Foroni (Lega), ha approvato a larga maggioranza il progetto di legge a sostegno delle piccole emittenti radiotelevisive lombarde. Il provvedimento è costituito da otto articoli e getta le basi per un «intervento regionale al fine di studiare misure ad hoc a sostegno di emittenti radiotelevisive, in modo da garantire il servizio di informazione pubblico sul suolo lombardo e l’utilizzo dell’emittenza locale per la comunicazione istituzionale regionale». In particolare il progetto di legge, che approderà ora in consiglio regionale, dispone «interventi di sostegno e disposizioni di salvaguardia a favore delle emittenti locali nei casi di crisi occupazionale. Prevede inoltre il contrasto di eventuali squilibri territoriali, il sostegno dell’innovazione organizzativa e tecnologica, nonché la tutela di una più ampia comunicazione istituzionale». L’articolo 7 impegna regione Lombardia a destinare all’acquisto di spazi sull’emittenza radiotelevisiva locale almeno il 30% del proprio bilancio riservato alla comunicazione istituzionale.

ItaliaOggi

Tag:, , , , , , , ,