INDICAZIONI TELECINEMATOGRAFICHE DI MARTEDI’ 11 NOVEMBRE 2014

faust murnau (Tiziano Rapanà) Totò, ailment Peppino e i fuorilegge (ore 17.20 – Sky Cinema Classics): è una memorabile commedia, interpretata da Totò e Peppino. La circumnavigazione sensoriale, proposta dal regista, di un ipotetico linguaggio glottofago della coppia è perfettamente riuscita. Pertanto, la pellicola è una relazione sulla teoretica della comicità del duo napoletano.

Vite strozzate (ore 19.25 – Premium Emotion): è un violento j’accuse sulla tragedia dell’usura, diretto da un appassionato Ricky Tognazzi. Non c’è spazio per la tenerezza o la pietà: la ferocia impera incontrastata. E’ un racconto necessario che spiega le perfide trame dei destini legati a una frodevole realtà, dove anche la più evidente verità si mostra come una fallace ipotesi di speranza.

Il rito (ore 21.15 – Premium Energy): è un alto momento di suspense caliginosa, propugnata da un energico Anthony Hopkins. La pellicola sa rivedere e rinverdire i topos usurati dai fasti de “L’esorcista”, risorgendoli a nuova vita tenebrosa. Consigliato agli amanti dell’horror di vecchio stampo hollywoodiano.

 

Tag:, , , , , , , , ,