BIGNARDI, RAI 3 SENZA MOLLARE ROLLING STONE

bignardi-daria-Molti lettori del mensile Rolling Stone erano preoccupati per la nomina alla direzione di Rai 3 di Daria Bignardi: «Continueremo a leggere i suoi racconti dei concerti più importanti?», un’ansiosa domanda che non è rimasta inevasa. Sì, per la gioia dei suoi fan Daria scriverà ancora per Rolling Stone.
E poi adesso, dopo l’uscita di Massimo Coppola, nominato consulente editoriale alla Rai, il periodico vanta dal mese di maggio un nuovo direttore come Giovanni Robertini, nato nel 1975 a Milano, giornalista e autore televisivo che dal 2000 al 2003 ha lavorato per Mtv, autore di Avere Ventanni, Pavlov, Supersonic, di varie edizioni degli Mtv Day e di una serie di documentari sui più importanti festival musicali. E a La7, per quasi dieci anni è stato capoprogetto del programma Le Invasioni Barbariche, proprio quello della Bignardi, fino all’ultima edizione. Intanto ai festival continuano ad arrivare le richieste di accredito di Daria ai migliori concerti.
* * *
Sogno Azzurro, serata evento per salutare la comitiva azzurra in partenza per gli Europei di Francia, andrà in onda la sera del 31 maggio su Rai 1, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma. Un saluto speciale alla Nazionale guidata dal commissario tecnico Antonio Conte verrà dato anche dai Campioni del Mondo del 2006. «Sogno Azzurro» avrà il compito di presentare ufficialmente agli italiani i 23 convocati per gli Europei, pronti a partire per la Francia. Dopo uno spettacolare ingresso su di uno speciale red carpet, ognuno dei 23 atleti vivrà un momento a lui dedicato.
* * *
La regione Marche diventa la fabbrica dei concerti, grazie al giornalista marchigiano inviato Rai Paolo Notari e alla sua passione per la musica. Dopo gli appuntamenti con Ron, Gianna Nannini e Stadio, anche Federico Zampaglione e i Tiromancino trovano residenza per una settimana nelle Marche e preparano il loro tour. Il concerto in anteprima al teatro Comunale di Cagli, in provincia di Pesaro nella serata di venerdì.
* * *
Oggi Rai Movie ricorda Ettore Scola, nel giorno del suo compleanno, con un triplice omaggio: scomparso a gennaio all’età di 84 anni, Scola è stato uno degli autori più importanti del cinema italiano, come sceneggiatore e come regista. Rai Movie propone C’eravamo tanto amati, La famiglia e Una giornata particolare.
* * *
Oggi pomeriggio a Roma nella Biblioteca del Senato, in piazza della Minerva, si terrà il convegno sul rinnovo della convenzione tra lo Stato e la Rai, un incontro organizzato dalle fondazioni Italia Protagonista, Magna Carta, Fondazione della Libertà, Liberamente, Free Foundation, l’Opinione e Lettera 22, con la partecipazione, tra gli altri, di Paolo Bonaiuti, Carlo Freccero, Maurizio Gasparri, Giuseppe Giulietti e Renato Brunetta.

Gianfranco Ferroni, Italia Oggi

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,