DIFENDO VALSECCHI DALLE INGIUSTE CRITICHE DEI MEDIA

pietro valsecchi(Tiziano Rapanà) Pietro Valsecchi ha fatto benissimo ad annunciare l’intenzione di costruire una fiction sulla tragedia dell’hotel Rigopiano. La cosa è talmente normale, fuori da ogni ipotetico presupposto di sorpresa. E’ nell’ordine delle cose di un produttore fare e disfare progetti. Dunque, dov’è il problema? Non capisco le critiche. Perlomeno per quanto riguarda il dissenso espresso dai media, che invece dovrebbero lodare un’iniziativa di probabile servizio pubblico. Ora comprendo la volontà di seguitare a tutti costi il disaccordo à la page, tuttavia a seguire la moda prima o poi si perde il senso dell’oggettività che è naturalmente scevro da pensate malevoli nei confronti di un produttore che, vuole raccontare un pezzo della triste storia nazionale. Egli non è certo un approfittatore. O quantomeno, nel voler per un attimo dare ragione alle critiche belluine dei media, non è meno approfittatore dei tanti che in tv e altrove hanno ciarlato inappropriatamente sulla catastrofe.

P.S. Per contatti e quant’altro, tizianodecoder@gmail.com

Tag:, , , , ,