Matthew Perry sta male

É stato ricoverato in gravissime condizioni. Matthew Perry, ovvero Chandler della sitcom Friends, ha dovuto subire un’operazione d’urgenza a Los Angeles dopo essere corso in ospedale a causa di una perforazione gastrointestinale. Le sue condizioni sono piuttosto delicate, ma pare che sia in lenta fase di recupero.

A farlo sapere è una fonte vicina all’attore che ha scelto di non divulgare ufficialmente nessuna notizia. Perry, che oggi ha 48 anni, da tempo combatte contro la dipendenza da alcol e droghe. In quest’ultimo periodo sembra stare meglio ma ha iniziato il suo percorso tra varie rehab a partire dal 1998 quando recitava ancora nella sit com. Nel 2001 è entrato ancora in clinica, per la dipendenza da Vicodin, metadone, anfetamine e alcol.

Non è chiaro cosa possa essere successo a Perry, la perforazione gastrointestinale può essere dovuta a diversi fattori tra cui una malattia diverticolare, neoplasie, la deglutizione di sostanze caustiche, un’ulcera peptica, un tumore o malattia infiammatoria intestinale.

Alessia Strinati, Ilmessaggero.it

Tag:, , , , , ,