Torna, su Timvision, “Berlin Station” con la seconda stagione

Ashley Judd, new entry di “Berlin Station”

Berlin Station, la serie tv targata Epix con Richard Armitage (Thorin Scudodiquercia nella trilogia de Lo Hobbit, Robin Hood, Hannibal) e Rhys Ifans (Spike in Notting Hill, The Amazing Spiderman, I love radio rock, Mr. Nobody) torna con la sua seconda stagione con due new entry da novanta nel cast, Ashley Judd e Keke Palmer. In anteprima per l’Italia su Timvision dal 3 gennaio. In nuovi episodi ripartono circa sei mesi dopo lo sconvolgente season finale che ha visto la sede della Cia di Berlino riversarsi in uno stato di caos totale. La serie tv ideata da Olen Steinhauer (autore del bestseller The Tourist) si conferma un thriller drama estremamente legato alla cronaca e all’attualità, dai crimini informatici al cyberspionaggio, fino alla corruzione e all’allerta terrorismo. Novità sarà l’arrivo di BB Yates, il nuovo capo della sezione berlinese della Cia interpretato dall’iconica Ashley Judd. “BB Yates porterà nello show il suo alone mistico rappresentato anche dal suo soprannome di ‘Station Whisperer'”.

ANSA

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,